Blog

HALAL E’ AMARE IL PROSSIMO

Oggigiorno, molte persone pensano che la religione musulmana sia intollerante e istighi all’odio.

Tuttavia, questa percezione è data dalla scarsa conoscenza della filosofia di vita islamica, sia da parte di molti non musulmani, che di molti tra i musulmani stessi.

A seguito dei recenti avvenimenti che hanno sconvolto l’opinione pubblica, generando proteste in ogni parte del mondo, oggi è più che mai importante ricordarsi i valori su cui si basa la nostra civiltà.

Per chi vive secondo i princìpi dell’Halal, nessun tipo di discriminazione verso il prossimo è tollerabile.

Un comportamento Halal si fonda sul rispetto della dignità umana, senza alcun tipo di distinzione etnica o culturale.

A tal proposito, la storia ci porta un esempio molto evocativo: uno dei primi e più importanti musulmani, infatti, era uno schiavo di colore, ovvero Bilal Ibn Rabah.

La tradizione riporta che egli rimase affascinato dalla predicazione del Profeta, in particolare per la considerazione che schiavi e uomini liberi sono uguali davanti a Dio, e devono essere trattati con dignità.

Bilal, colpito dalla profondità morale dei valori musulmani, decise di abbracciare la fede in Dio e quei princìpi così elevati, incorrendo nella collera del suo padrone, che decise di schiacciarlo con un masso. Tuttavia Abu Bakr, il migliore amico del Profeta, venne a conoscenza del fatto, decidendo di comprare e liberare Bilal, che divenne uno dei più fidati compagni e un grande cavaliere della giustizia, nonché il primo uomo nella storia a effettuare l’Adhan, il richiamo alla preghiera.

Questa storia dimostra lo spirito che muove le azioni di coloro che si comportano secondo i principi dell’Halal: infatti, nella filosofia di vita islamica non sono leciti soprusi e prevaricazioni, ed è invece moralmente doveroso per ognuno opporsi alle ingiustizie e sostenere i deboli, combattere la discriminazione e le disuguaglianze, trattando sempre il prossimo con il miglior riguardo possibile.

#WHA

Share

Contattaci per maggiori
informazioni

    Articoli recenti

    WORLD HALAL AUTHORITY PARTECIPA ALLA “HALAL BODIES CERTIFICATION 2020”

    WORLD HALAL AUTHORITY PARTECIPA ALLA “HALAL BODIES CERTIFICATION 2020”

    Quest'anno, a causa della pandemia globale di Covid19, si è svolta in via digitale l’11 edizione dell’𝗛𝗮𝗹𝗮𝗹 𝗖𝗲𝗿𝘁𝗶𝗳𝗶𝗰𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻 𝗕𝗼𝗱𝗶𝗲𝘀 𝗖𝗼𝗻𝘃𝗲𝗻𝘁𝗶𝗼𝗻 (𝗛𝗖𝗕𝗖), un evento esclusivo di formazione annuale a cui partecipano solo gli organismi e gli enti più autorevoli nell’ambito...

    leggi tutto

    WHA è il frutto di una pluriennale esperienza nel mondo della Certificazione Halal e i servizi annessi. WHA è un Organo internazionale di Certificazione Halal indipendente e un’Autorità riconosciuta da moltissime Organizzazioni e Autorità nel mondo.