Blog

Le implicazioni della certificazione Halal: dal prodotto al suo utilizzo

In cosa consiste la certificazione Halal sui prodotti?

Una corretta certificazione Halal su prodotti di consumo è un documento di garanzia sul suo processo di realizzazione.

Quando si svolge un iter di verifica di conformità agli standard Halal, si sta di fatto andando a valutare se le sostanze e i procedimenti compresi nelle varie fasi di lavorazione siano rispettosi dei parametri necessari al soddisfacimento del criterio Halal, quindi la loro coerenza con determinati valori, il tutto allo scopo di garantire che il prodotto finito sia stato creato nella rigorosa osservanza dei princìpi presenti nello schema di certificazione.

Questo significa che anche un qualunque uso di quel prodotto si possa considerare Halal?

Non necessariamente. Infatti, la certificazione di un prodotto attesta che tutto quello che concerne la sua produzione sia Halal, ma il successivo uso dipende esclusivamente dalle intenzioni di chi ne usufruisce, e questo è un discorso scollegato dal processo produttivo.

Se ad esempio un cosmetico è certificato Halal, un suo uso non conforme a princìpi come sobrietà e modestia, non può essere ritenuto lecito solo perché il prodotto di per sé lo è. Similmente, se un capo d’abbigliamento è certificato Halal, non è automatico che lo sia indossarlo ottenendo un effetto appariscente che magari manca di pudore, o che punta all’ostentazione, alimentando la vanità.

Una certificazione Halal su un prodotto dunque non corrisponde automaticamente a rendere lecito un qualunque comportamento attuato nel momento in cui se ne usufruisce, e ciò è molto importante per comprendere il criterio Halal oltre il mero pezzo di carta che è il certificato.

Halal è uno stile di vita, chi lo adotta non deve limitarsi a consumare beni o usufruire di servizi che siano certificati come leciti secondo gli standard di riferimento, ma deve anche cercare di trasformare in pratica tutti i princìpi e i valori morali che il concetto di Halal porta con sé, come moderazione e umiltà, attuando un quotidiano percorso di miglioramento della propria persona – sempre nella piena consapevolezza che a nessuno è dato di poter raggiungere la perfezione, ed errare è umano – cercando di correggere i propri difetti e coltivare i propri pregi, nel rispetto consapevole e ragionevole di tutti quei valori positivi custoditi all’interno del criterio Halal.

Condividi

Contattaci per maggiori
informazioni

Articoli recenti

GulFood 2020 – Dubai – 25th edizione

GulFood 2020 – Dubai – 25th edizione

E' ufficialmente iniziata la 25th edizione dell'evento più importante a livello mondiale per il settore food & beverage, GulFood, presso il Dubai World Trade Center, apre le porte a 193 Paesi in rappresentanza di tutti i continenti, con un’affluenza di visitatori...

leggi tutto
Corso di formazione Wha a Torino

Corso di formazione Wha a Torino

L' Ente di Certificazione Halal, World Halal Authority-WHA, è lieto di informarvi che, la prossima edizione del corso di formazione WHA sulla tematica della Cerificazione Halal, si terrà il 21/22 Febbraio a TORINO . La formazione si articola in due giornate di corso...

leggi tutto

WHA è il frutto di una pluriennale esperienza nel mondo della Certificazione Halal e i servizi annessi. WHA è un Organo internazionale di Certificazione Halal indipendente e un’Autorità riconosciuta da moltissime Organizzazioni e Autorità nel mondo.